Site menu:

Site search

Meta

Articoli recenti

Amici

Consigliati

Partners

Sponsor

COORDINAMENTO AMBIENTALE MILAZZO – VALLE DEL MELA, COMUNICATO STAMPA

ardizzone

Il coordinamento Ambientale Milazzo Valle del Mela, costituito da diverse associazioni del territorio per chiedere a tutte le istituzioni di ogni ordine e grado di modificare l’attuale tracciato per la costruzione dell’elettrodotto Terna e per la bonifica ed il risanamento dell’area ad elevato rischio di crisi ambientale Milazzo Valle del Mela, ha deciso di partecipare in modo assolutamente pacifico alla presentazione della lista udc presso la fiera di Messina.

Visto che il Presidente Ardizzone si è rifiutato di riceverci a Palermo, abbiamo deciso di incontrarlo all’interno di un appuntamento elettorale del suo partito, dichiara Angela Bianchetti – Presidente del Comitato Cittadini Pacesi per la Vita, con educazione e gentilezza (la prova è il video diffuso sul noto sito web youtube) ho chiesto all’On. Ardizzone se mi era possibile formulargli una domanda! Domanda che mi è stata negata!! Questa è democrazia? Attenzione alle istanze dei cittadini?? Assolutamente no!! La domanda era semplicissima: presidente perché non può anticipare la mozione presentata dai grillini? È una questione di salute! Siamo andati a Palermo che chiedere a tutti i deputati della provincia di Messina di rafforzare l’azione del governo regionale e precisamente dell’assessore Lo Bello, che sta dimostrando grande attenzione, e di anticipare la discussione della mozione. Ci siamo ritrovati solo i grillini!! E gli onorevoli contattati non si sono nemmeno fatti vedere. Santi Formica, che è nato e vive a San Pier Niceto – comune investito dal nuovo elettrodotto, con quale coraggio guarda i suoi concittadini visto che non ha messo in atto nessuna azione contro Terna? Che in campagna elettorale parlava di Ambiente e Salute? Era all’ARS e non ci ha voluto incontrare! Inoltre ci tengo a precisare che io perdono il simpatizzante UDC presente all’interno della Fiera che ha gridato “buttatela fuori”, forse lui non sa che io in quel momento rappresentavo il popolo pacese, rappresentavo i malati di tumore, le signore con le parrucche di passo vela, forse ne lui ne la compagine politica del partito di Casini hanno mai avuto malati in casa.. forse per questo non riescono a capire
Non auguro a nessuno di voi lontanamente di fare una seduta di chemioterapia – conclude Angela Bianchetti- perchè non avete minimamente l’idea della sofferenza che si sopporta. L’attenzione alle problematiche ambientali da parte del partito di Ardizzone è sotto gli occhi di tutti, giorni addietro D’Alia si è schierato contro l’azione che vuole intraprendere Crocetta sul MUOS dichiarandosi a favore delle dichiarazioni del ministro Cancellieri.

Invito pubblicamente il presidente Ardizzone a formulare le scuse pubbliche a tutti noi per le falsità che ci ha rivolto, afferma Peppe Maimone Presidente del Coordinamento Ambientale Milazzo – Valle del Mela. Ardizzone ha dichiarato che ha affrontato la questione ambientale in più occasioni. Quando? Ma quali sono i fatti? La crisi ambientale e sanitaria del nostro territorio? Il progetto Terna, una Raffineria con criticità, un territorio violentato? La lezione la diamo noi al presidente Ardizzone dicendogli che non ci sentiamo assolutamente rappresentati da chi, come lui ed altri suoi colleghi, non tutelano seriamente la salute dei cittadini. Noi abbiamo un’intelligenza, una dignità e non ci facciamo abbindolare da nessuno. Non siamo servi del potere, servi di personaggi politici ma siamo uomini liberi che possiamo parlare anche ad alta voce. NOI SIAMO CITTADINI ONESTI! Il pullman è stato organizzato da Padre Peppe Trifirò e dalle nostre associazioni!! È una bugia che il bus è stato organizzato dal movimento di Grillo e/o per sostenere i grillini. Ma quali sono i fatti che ha prodotto Ardizzone contro Terna? DISCUTERE LA MOZIONE GIORNO 28 FEBBRAIO con la giustificazione NON E’POSSIBILE ANTICIPARE LA DISCUSSIONE IN AULA PERCHE’ i lavori vengono sospesi per circa 20 giorni in vista delle elezioni nazionali! Questa è la classe politica attuale formata soprattutto da politicanti che mettono in primo piano i consensi elettorali ed in secondo piano la salute pubblica! Noi non ci facciamo abbindolare da nessuno, non ci facciamo strumentalizzare da nessuno ma neanche offendere! La tutela dell’Ambiente la Difesa della Salute non ha e non deve avere nessun colore politico.

Le Associazioni del Coordinamento ringraziano il Presidente Crocetta, l’Assessore Lo Bello, i deputati del movimento 5 stelle perché sono gli unici che credono nella battaglia intrapresa, ed ognuno di loro, per la loro funzione sta cercando di contrastare lo scellerato progetto di Terna che in alcuni tratti investe nuclei abitativi.

Infine si invitano tutti i liberi cittadini al convegno pubblico “Terna e la crisi sanitaria ed ambientale del nostro territorio” che si terrà venerdì 8 febbraio 2013 alle ore 16.00 presso l’auditorium di Pace del Mela con la presenza dell’Assessore Regionale al Territorio ed Ambiente Lo Bello. Which https://www.homework-writer.com universities made the global top 10

Write a comment

You need to login to post comments!